Articoli e comunicazioni stampa

Articolo sul dott. Angelo Brumana da parte del prof. Giancarlo Petrella comparso sul GdB il 19-01-2020

2020-GdB-Art.su Brumana da Petrella G.Carlo

Articolo inerente il lavoro svolto dagli studenti del liceo classico Arnaldo comparso sul GdB il 12-01-2020

2020-art.GdB- confer. Misinta & Arnaldo

Articolo del socio Antonio de Gennaro comparso sul GdB a dicembre 2020

2020- GdB- art. su Vittoria alata e altro-DeGennaro Antonio

Relazione del presidente Mino Morandini sulla visita effettuata alla biblioteca universitaria di Camerino da parte di Laura Fasani comparso sul GdB il 30-05-2019

2019-Teletutto BS- M.Morandini E E. Bignetti

Articolo del prof. Mino Morandini comparso sul GdB nel 2018

2018-Art. Mino Morandini-GdB 2018

Articolo sulla mostra “Frammenti queriniani” del 2017

img20210225_09523406 img20210225_09540080

Giovedì 12 dicembre 2013. Presentazione del Libro commemorativo del ventennale dell’Associazione Bibliofili Bresciani “Bernardino Misinta”

Comunicato stampa

Giovedì 12 dicembre 2013, presso la sala dell’Emeroteca in piazza Martiri di Belfiore, alle ore 9,30-11,30 è stato presentato il volume Brescia contesa. La storia della città e del territorio attraverso secoli di dominazioni, assedi, battaglie e lotte fratricide, pubblicato a cura della Associazione Bibliofili Bresciani “Bernardino Misinta”. Interverrà il professor Daniele Montanari della Università Cattolica di Brescia.

L’Associazione Bibliofili “Bernardino Misinta”, costituita nel 1993, celebra i suoi primi venti anni di attività con una iniziativa editoriale di notevole impegno: Brescia contesa. La storia della città e del territorio attraverso secoli di dominazioni, assedi, battaglie e lotte fratricide. Due volumi di grande formato, in veste tipografica di elevata qualità, raccolgono una selezione quanto mai vasta di cronache, memorie, racconti, episodi, personaggi della storia di Brescia dalla preistoria fino ai giorni nostri. Articolati in sezioni curate da studiosi e da specialisti nelle diverse discipline storiche, con agili prefazioni e con un indispensabile e discreto corredo di note, i due volumi offrono al lettore curioso e agli appassionati delle memorie cittadine una ricchissima selezione di fatti, che tracciano il profilo di una città e di una comunità che da tempo immemorabile hanno destato gli “appetiti” di innumerevoli conquistatori, ma che hanno sempre mantenuto una orgogliosa identità. Gli stessi cittadini bresciani ai quali da venti anni la Associazione Bibliofili “Bernardino Misinta” offre occasioni di riflessione e di approfondimento culturale, apprezzeranno, oltre alla ricchezza della documentazione offerta, la vastissima selezione di immagini, che rendono immediata la consultazione e appagante il godimento delle numerose pagine.

Giornale di Brescia articolo Nicoli

PROGR PRESENTAZ LIBRO A 4  OCRA OK. VERS. DEFINITIVA FH9.FH10

VOLANTINO PRESENTAZ BRESCIA CONTESA.FH10

 

16 febbraio 2012. A Giuseppe Nova il Premio Brescianità dell’Ateneo

Stamane alle 9:30 si è svolta presso l’Ateneo di Scienze Lettere ed Arti la cerimonia della consegna del “Premio alla Brescianità Santi Faustino e Giovita” 2012 a Luigi Amedeo Biglione di Viarigi, Giuseppe Nova, Cesare Prandelli e Giovanni Repossi.

Giuseppe Nova, membro della nostra Associazione, è un appasionato e competente ricercatore e divulgatore dei primi albori e dello sviluppo dell’arte cartaria e tipografica in Brescia e provincia, oltre che in Italia, a partire dal Quattrocento, ovvero dalla mirabile invenzione della stampa a caratteri mobile di Johann Guttenberg.