16 febbraio 2012. A Giuseppe Nova il Premio Brescianità dell’Ateneo

Stamane alle 9:30 si è svolta presso l’Ateneo di Scienze Lettere ed Arti la cerimonia della consegna del “Premio alla Vrescianità Santi Faustino e Giovita” 2012 a Luigi Amedeo Biglione di Viarigi, Giuseppe Nova, Cesare Prandelli e Giovanni Repossi.

Giuseppe Nova, membro della nostra Associazione, è un appasionato e competente ricercatore e divulgatore dei primi albori e dello sviluppo dell’arte cartaria e tipografica in Brescia e provincia, oltre che in Italia, a partire dal Quattrocento, ovvero dalla mirabile invenzione della stampa a caratteri mobile di Johann Guttenberg.